Frammenti di Cloud Computing al Romagna Camp 2011

Gran bella esperienza quella del Romagna Camp. Un mix perfetto di networking, lavoro e (tanto) divertimento. Chi c’era sa, chi non c’era faccia un giro sul tag #romagnacamp di Twitter e saprà.

Scopro con disappunto che SlideShare fa un pessimo servizio a Keynote, non rendendo né transizioni né animazioni e sostituendo i font come gli pare. Ecco dunque la mia presentazione, o piuttosto quel che ne rimane dopo l’upload*:

Essendo l’ultimo speaker ho dovuto correre un po’ per recuperare tempo e non far deragliare il programma. Probabilmente si tratta di una cosa positiva perché almeno così non ho avuto il tempo di annoiare il pubblico. E’ andata peggio al povero Fullo, a cui è toccato in sorte di raccontare HTML5 in dieci minuti!

Nicola Iarocci al Romagna Camp 2011

"Mi sembra di aver visto un Nicola" (cit.) - Foto by Sean Carlos

Nell’occasione ho approfittato della disponibilità di Luca Sartoni (che è anche un bravo fotografo) per rifarmi il look. Grazie infine ad Alessandra, ottima organizzatrice di eventi e sorprendente social tanguera extraordinaire.

(*) se per un attimo vi è sembrato che il tizio in copertina indossasse le Converse al contrario bé, allora sappiate che è proprio così.